Finalmente il mio Blog parte.

Erano mesi che aspettavo questo momento,che progettavo di aprire un blog che trattasse di miglioramento della vita.

L’idea di avere un blog personale mi entusiasma molto;mi piace poter comunicare con gli altri e scambiarci le opinioni su argomenti che possono esserci utili .

Perché se sei qui è perché ti piace essere informato, è perché vuoi stare meglio sia dal punto di vista psico-fisico che economico.
Spero,attraverso questo Blog, di poterti fornire validi strumenti per aiutarti a migliorare la tua vita e a realizzare ciò che desideri.

Ho studiato tantissimo e continuo a farlo; è arrivato il momento di comunicare agli altri quello che ho potuto apprendere da tutta questa gran quantità di informazioni che arrivano da questo nostro mondo in continua evoluzione e c’è davvero molto da imparare.

Ma le informazioni spesso ci sommergono e dobbiamo fare una selezione,non possiamo star dietro a tutto.
Una guida perciò può essere determinante per non farti perdere del tempo prezioso,per questo ti voglio esporre il frutto della mia esperienza di studio e di lavoro svolto su di me e voglio condividere con te tutto quello che ho acquisito in conoscenza e consapevolezza .

Dal momento che siamo nati senza ”il libretto delle istruzioni”, e, anzi, abbiamo spesso ricevuto,durante la nostra vita, istruzioni fuorvianti, io ho speso tanto tempo per apprendere come funzioniamo,adesso spero di esserti utile e facilitarti le cose perché tu possa svilupparti nella direzione che ti è più congeniale.

Dichiarazione di limitazione di responsabilità

Qualsiasi informazione o notizia fornita su questo blog, in particolare qualsiasi informazione o notizia relativa a condizioni di salute, cure mediche, prevenzione, farmaci, patologie o disturbi è presentata puramente a titolo indicativo e generale e con lo scopo di orientare l’utente ad una scelta corretta.

Si raccomanda di avvalersi sempre della consulenza del medico curante o dello specialista:soprattutto in presenza di patologie, è necessario consultare il proprio medico curante e si sconsiglia vivamente l’automedicazione.

Lia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.