download

 

Oggi ti voglio parlare di un’autrice e ricercatrice spirituale americana di fama mondiale

 

Louise Hay 

 

I suoi libri ormai tradotti in 24 lingue sono venduti a milioni di copie nel mondo.

 

 

La sua vita, all’inizio non fu affatto facile, solitudine e violenza, ma anche scarsa autostima non crearono in lei i presupposti per essere felice.

Poi venne la malattia che invece di “incurabile” divenne la sua occasione.

 

Un giorno,infatti, a Louise Hay viene diagnosticato un cancro e i medici la informano che le restano solo pochi mesi di vita. Di fronte a questa tragica realtà Louise riesamina le tappe principali della sua vita giungendo alla conclusione che la malattia è il risultato di esperienze negative, rabbia repressa e angoscia non esternate.

 

Da qui nasce la sua profonda convinzione che per sconfiggere il cancro – e la malattia in generale – sia necessario rivoluzionare il proprio stile di vita e aprirsi all’amore e al perdono, all’insegna di uno spirito ottimistico e a di atteggiamenti positivi.
Louise Hay ,dopo aver sconfitto il cancro grazie a un processo di autoguarigione stimolato dalla forza del pensiero creativo, ha intrapreso con successo l’attività di divulgazione della sua filosofia.

 

Oggi è uno degli esponenti più autorevoli nel suo campo che si occupa di ricerca della correlazione tra psiche e corpo e delle malattie che entrambi sviluppano.

 

 

Da moltissimi anni ha dedicato la sua vita all’assistenza del prossimo, alla diffusione della sua filosofia e ad insegnare e divulgare le sue tecniche semplici, veloci ed efficaci.

 

I nostri pensieri creano la nostra realtà.

Sono solo pensieri

ed i pensieri si possono cambiare.

Sviluppiamo la capacità di cambiare i nostri pensieri a nostro piacimento, è possibile ed è meraviglioso.

 

Puoi trovare le pubblicazione di  Louise Hay sulla filosofia del pensiero positivo, , che è stato alla base della sua completa guarigione ed evoluzione personale su:

 

http://www.mylifestore.it

dove puoi anche trovare anche degli ebook da scaricare gratuitamente dopo che avrai inviato la tua email.

 

Oppure su:

http://www.ilgiardinodeilibri.it

 

 

Puoi acquistare libri,ebook e cd che ti aiuteranno a mettere in pratica i principi dell’autostima e del valore di sé illustrati da Louise L. Hay.

Con la sua guida potrai  trasformare le convinzioni e i pensieri negativi in forme positive che stimoleranno l’amore e la gioia nella tua vita.

 

Gli esercizi di meditazione e visualizzazione consigliati lungo il percorso di ascolto dei CD insegnano ad apprezzare e ad amare se stessi.

Guarire se stessi consiste proprio in questo: riscoprire il proprio valore e amarsi per quello che si è. Louise L. Hay ci spiega come riconquistare il potenziale della forza

creativa insita in voi e come impiegarlo per stimolare la nostra crescita personale e per auto-curarci.

 

 

Riassumo e riporto alcune frasi di Louise che mi hanno colpito e che trovo particolarmente VERE :

 

La vita è molto semplice:

ciò che diamo ci viene restituito.

 

Ciò che pensiamo di noi diventa la nostra verità.

siano responsabili al cento per cento della nostra esistenza,sia nel bene che nel male.

Ogni pensiero che facciamo plasma il nostro futuro.

 

Ciascuno di noi crea le esperienze che si ritrova a vivere con i pensieri

e i sentimenti che alimenta dentro di sé.

 

Siamo noi gli artefici delle situazioni in cui ci troviamo, ma spesso

incolpiamo gli altri per quello che ci capita e che proviamo.

 

Siamo responsabili dei pensieri che facciamo. Se costruiamo pace, armonia ed equilibrio nella mente,

sarà così anche nella nostra vita.

 

In altre parole, la mente subconscia accetta tutto quello che noi scegliamo di credere.

Significa che ciò che penso di me e della vita diventa la mia

realtà. Il bello è che abbiamo a disposizione infinite opzioni.

 

La sola cosa con cui abbiamo sempre a che fare

è il pensiero, e può essere cambiato

siamo noi a scegliere i nostri pensieri.

 

Quando rimuginiamo più volte sullo stesso pensiero, potrebbe sembrarci

che non siamo noi a sceglierlo. In verità, siamo stati noi a decidere di crearlo.

La convinzione interiore più diffusa nelle persone è sempre la stessa:

 

“Non sono abbastanza bravo!”

 “Non faccio abbastanza”

 “Non me lo merito.”

 

Trovo che la rabbia, la disapprovazione, il senso

di colpa e la paura provochino più problemi di

qualsiasi altro sentimento.

 

Questi quattro elementi causano il maggior numero di problemi fisici e

di altro genere. Queste emozioni derivano dalla tendenza a incolpare gli

altri e a non assumerci la responsabilità nei confronti delle cose che ci

accadono.

 

Il risentimento a lungo trattenuto può corrodere il corpo e trasformarsi nella malattia che chiamiamo cancro.

Il senso di colpa cerca sempre una punizione e la punizione porta alla sofferenza.

 

Ho scoperto che perdonare e lasciare andare il risentimento può dissolvere

persino il cancro.

 

Il passato è passato. Non possiamo più cambiarlo. Tuttavia, possiamo

modificare i pensieri che facciamo a riguardo. Non è sciocco PUNIRCI nel

presente perché qualcuno ci ha feriti tanto tempo fa?

 

Per lasciare andare il passato dobbiamo essere

disposti a perdonare.

 

Dobbiamo scegliere di lasciare andare il passato e perdonare gli altri,

compresi noi stessi. Forse non sappiamo come fare, e magari non vogliamo,ma basta dire che siamo

disposti a perdonare per innescare il processo di guarigione.

“Ti perdono per non essere come vorrei. Ti perdono e ti libero.”

Questa affermazione libera anche noi.

Trovo che quando ci amiamo, ci accettiamo e

ci  APPREZZIAMO ESATTAMENTE PER COME SIAMO, tutto funziona nella nostra vita.

È come se avvenissero continuamente dei piccoli miracoli.

La salute migliora, le relazioni diventano più appaganti e iniziamo a esprimerci in modo più creativo

e soddisfacente.

Tutto questo sembra succedere senza il minimo sforzo.

 

Amare e apprezzare se stessi, creare uno spazio di sicurezza, avere fiducia,

sentirsi degni e accoglienti produrrà ordine mentale, darà vita a relazioni

più amorevoli, attrarrà un nuovo lavoro e un posto diverso e migliore

in cui vivere, e permetterà anche al tuo peso corporeo di stabilizzarsi.

 

Le persone che si vogliono bene e amano il proprio corpo non maltrattano né

se stesse né gli altri.

 

Lia

 

 http://www.mylifestore.it

http://www.ilgiardinodeilibri.it

1 thought on “” Louise Hay e la guarigione”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.